L’attenzione di questo convegno promosso dall’Automobile Club di Genova sarà soprattutto dedicata agli aspetti urbani. “Abbiamo lavorato in sinergia con l’Università di Genova che ha organizzato percorsi di studio per studenti di Ingegneria elaborando così proposte di grande rilievo per la mobilità e il traffico cittadino: dalle piste ciclabili alla valorizzazione del waterfront, dalla necessità di un tram per Genova sui modelli delle città francesi al traffico dei mezzi pesanti che dal Porto accedono alla città” ha affermato, nel corso della presentazione del Convegno avvenuta questa mattina a Palazzo San Giorgio, il presidente della Commissione Mobilità e Traffico dell’AC di Genova, Maurizio Scajola.

“Quest’appuntamento sarà un momento formativo molto importante per i nostri allievi, le proposte per la soluzione di queste problematiche partiranno proprio da loro – aggiunge Pietro Ugolini (Presidente giunta esecutiva AIITT Liguria).

“La nostra intenzione – ha spiegato GB Canevello, presidente Automobile Club Genova – è creare un tavolo di coordinamento tra tutti i soggetti con funzioni di gestione e decisione nell’ambito delle attività del traffico e della mobilità. Noi – ha concluso – siamo e saremo sempre i portatori delle istanze degli automobilisti e degli utenti”.

Il programma del convegno prevede martedì 11 luglio, dalle ore 9 alla Biblioteca Berio, la registrazione di tutti i partecipanti. Alle 9:30 i saluti delle autorità, a seguire saranno Maurizio Scaiola (presidente Commissione Mobilità e Traffico), Enrico Pagliari (Coordinatore area tecnica ACI) e Matteo Ignaccolo (Ass. Italiana per Ingegneria del Traffico e dei Trasporti) a spiegare il valore dell’iniziativa dedicata alla città di Genova. Per l’Università di Genova, interverrà Giorgio Roth (Dipartimento di Ingegneria civile, chimica e ambientale) assieme a Pietro Ugolini (Pres. giunta esecutiva AIITT Liguria).  In seguito i protagonisti diventeranno gli studenti di Ingegneria, pronti a presentare le loro articolate proposte per la risoluzione delle problematiche di traffico e mobilità cittadina, con introduzione e affiancamento da parte dei loro docenti. I lavori proseguiranno anche nella giornata di mercoledì 12 luglio, con l’approfondimento dei progetti d’interesse della Commissione Mobilità e Traffico, concludendosi presso la sede dell’Automobile Club Genova con la definizione di un protocollo d’intenti da parte di tutti i soggetti coinvolti.