Attenzione puntata sulla componente statica della mobilità intelligente nella seconda giornata della manifestazione a Lingotto Fiere il 10 e 11 ottobre prossimo.

Dopo una fase in cui sembrava che il parcheggio e la sosta fossero il problema dei problemi della mobilità urbana oggi pare che il problema sia entrato in un cono d’ombra dell’attenzione da parte dell’opinione pubblica.

Eppure la disponibilità e la gestione corrette di infrastrutture e servizi in grado di soddisfare le esigenze di parcheggio e sosta di residenti, attività commerciali, pendolari e visitatori che gravitano sui centri urbani sono fondamentali per l’efficiente accesso e utilizzo dello spazio urbano.

Smart Mobility World che da sempre segue il settore con grande attenzione, nell’edizione 2017 (10 – 12 ottobre Torino) proporrà alcuni momenti di approfondimento.

Smart Parking: Sosta Integrata e Mobilità Urbana. La digitalizzazione dei processi di gestione, dove protagoniste saranno le aziende fornitrici di tecnologie e servizi per la gestione della sosta e del parcheggio. In seguito il focus si sposterà sui parcheggi di struttura, quelli legati alle attività e ai servizi che sono gli attrattori per i quali le persone si spostano verso una certa zona della città.