Martedì 10 ottobre l’Unione Italiana Giornalisti Automotive assegna il premio “Auto Europa”, scegliendo l’auto più interessante per il mercato 2018, tra 20 candidate prodotte e commercializzate nel Vecchio Continente

Sono 21 le auto candidate al premio “Auto Europa” che l’Unione Italiana Giornalisti Automotive assegna martedì 10 ottobre in occasione di “UIGA Day”, momento annuale di confronto della stampa specializzata di auto, motori e mobilità. I giornalisti sono chiamati a votare la vettura più interessante per il mercato 2018 tra i modelli prodotti in almeno 10.000 esemplari in Europa e commercializzati nel nostro Continente.

Le auto in lizza in ordine strettamente alfabetico sono: Alfa Romeo Stelvio, Audi Q2, BMW Serie 5, Citroen C3, Fiat nuova 500L, Ford Fiesta, Honda Civic, Hyundai i30 5 porte e wagon, Range Rover Velar, Mini Countryman, Nissan Micra, Opel Insignia, Peugeot 5008, Porsche Panamera, Renault nuova Captur, Seat Ibiza, Skoda Kodiaq, Toyota CH-R, Volvo S90 e V90, Volkswagen Arteon.

A queste si aggiungono tre supercar che concorrono al premio specifico per le sportive: Ferrari 812 Superveloce, Lamborghini Huracan Performante e Porsche 911 GT3.

Nel 2016 è stata l’Alfa Romeo Giulia ad aggiudicarsi il titolo di “Auto Europa” con 293 voti a favore, precedendo la Maserati Levante e la Peugeot 2008. Tra le sportive è stata incoronata la Ford Focus RS con 264 preferenze.

Quest’anno il fulcro dei lavori di UIGA Day è Villa Tuscolana a Frascati (RM), dove “Auto Europa” sarà annunciata nella cerimonia di premiazione a seguito dei test su strada e dello spoglio dei voti. L’evento si svolge in collaborazione con Assogasliquidi, Assogomma e Bosch.