Alle porte di Ravenna, sull’impianto di Borgo Faina, torna in scena il Campionato Italiano di Autocross che sarà impreziosito dal sesto round del Campionato Europeo Centro Europa della specialità e dal Campionato Austriaco.

I migliori specialisti dell’autocross, nel prossimo fine settimana torneranno a misurarsi nella gara di apertura della stagione. Gare e raggruppamenti che si riproporranno nel week end del 28 e 29 luglio, quando Borgo Faina, a due passi da Ravenna, diventerà capitale dell’autocross, grazie al NazOil Grand Prix.

Da seguire i vari piloti italiani della specialità che dovranno confrontarsi con i campioni provenienti da Austria, Repubblica Ceca, Ungheria, Slovacchia e Slovenia. Infine una curiosità e novità per l’Italia, perché è in programma anche una gara per il raggruppamento Junior Buggy, in altre parole prototipi 600 cc 4 X 4, che possono essere utilizzati a partire da 12 anni di età. Fra i giovanissimi europei ci sarà il quindicenne Ceco, campione in carica, Martin Kadlecik che proverà ad attaccare il primo posto del connazionale Filip Hartman.

La manifestazione, organizzata dalla Scuderia Livorno Rally e Speedy Racing, avrà inizio sabato 28 luglio dalle ore 14, con le prove libere. La domenica saranno, invece, in programma le gare, comprese semifinali e finali, queste ultime previste nel pomeriggio inoltrato.

Informazioni e dettagli sul sito ufficiale: www.riorc.it