Alla chiusura delle iscrizioni sono cinquantatré gli equipaggi che si sfideranno al Rally Golfo dei Poeti in programma tra sabato 13 e domenica 14 ottobre.

La gara, giunta alla dodicesima edizione, è organizzata dalla BB Competition in collaborazione con la LanternaRally. 

Un elenco iscritti di qualità con diversi pretendenti al gradino più alto del podio.

Nove le autovetture della classe Super 1.6 e i nomi dei partenti promettono grande spettacolo: Sgadò, i genovesi Biggi e Casera, Forieri, Guastavino, Gaddini, D’Arcio, Catanzano, tutti su Renault Clio e Iacomini su Peugeot 206 sono i piloti che porteranno in gara le piccole e potenti “due ruote motrici”.

Due vetture della classe N4, guidate da Pessina e Sangermani.
Sei i partenti in classe R3C, tutti su Renault Clio, che potrebbero certamente inserirsi tra le zone alte della classifica, con i riflettori che saranno certamente puntati sul genovese Paolo Benvenuti, specialista delle strade liguri e ora uno dei migliori interpreti della vettura francese.
Cinque le vetture al via con i colori della Lanterna Corse Rally Team, capitanate dalla Renault Clio Super 1.6 di Gianluca Caserza ed Erika Badinelli. Per il pilota genovese si tratta dell’esordio sulla potente vettura francese, testata per qualche chilometro nei giorni scorsi: “Il test è andato molto bene, ma tengo i piedi ben saldi per terra e non mi aspetto alcun risultato da questa gara. L’obiettivo è quello di percorrere dei chilometri per conoscere la vettura e di raggiungere il traguardo senza intoppi. La concorrenza sarà agguerrita e ci sarà sicuramente da divertirsi” – ha dichiarato Caserza poco dopo la prima presa di contatto con la Clio.
Maurizio Pessina ed Ettore di Tullio saranno invece al via a bordo di una Subaru Impreza in classe N4, mentre Paolo Saredi e Giuliano Baixin, su Honda Integra, partiranno in classe A7.
Mario Tabacco, affiancato da Alessandro Cervi, darà l’assalto alla classe N3 con una Renault Clio, mentre Francesco Bigotti e Edoardo Crocco saranno della partita a bordo di una Peugeot 106 A5.

 Stesso numero di vetture per la scuderia Racing For Genova dove gli occhi saranno puntati su Michele Guastavino in coppia con Mirella Siri (Renault Clio), a fargli compagnia ci saranno Massimiliano Melara con Stefano Comando, Luca Basso e Simone Cuneo (tutti su Peugeot 106). Della compagnia ci saranno anche Gian Luca Incontrera con Nicolò Minetti (Fiat Seicento) e Fabrizio Carabetta e Federico Capilli su Peugeot 106.

A rappresentare la Sport Favale 07 ci saranno Lorenzo Mottola con Romina Mazzino; Michele Solari affiancato da Leonardo Muzzioli (tutti su Renault Clio) infine, Elio Canepa con Giorgia Lecca saranno al via su Citroen C2.

Il 12° Rally Golfo dei Poeti entrerà nel vivo già dalle 8 di sabato 13 ottobre, con la consegna dei road book e le ricognizioni del percorso, mentre alle 14 scatteranno le verifiche sportive e tecniche. Lo shakedown, il test con le auto da gara, si terrà dalle 16.30 alle 19.30 e chiuderà la giornata. Domenica 14 ottobre, per i concorrenti che lo richiederanno, sarà possibile effettuare le verifiche su prenotazione tra le 6.30 e le 8, mentre la gara scatterà alle ore 10.01. Gli equipaggi percorreranno sei prove a tempo, per un totale di trentotto chilometri cronometrati. Faranno ritorno a La Spezia dalle 18.05 per l’arrivo, presso il Museo delle Ferrovie.

 

L’ELENCO ISCRITTI E’ DISPONIBILE A QUESTO LINK