Dopo aver la terza posizione nell’edizione 2018, il busallese Alessandro Polini si è aggiudicato l’ottava edizione dello slalom automobilistico “Chiavari – Leivi” – Memorial “Graziano Borra”, organizzato dalla scuderia Sport Favale 07.

Grazie al miglior tempo ottenuto nella prima e terza manche, il portacolori della scuderia Racing for Genova Team, alla guida della sua Polini 01 motorizzata Bmw e carrozzata A112, ha scritto il suo nome nell’albo d’oro di questa gara che meriterebbe un maggior riconoscimento da parte della Federazione.

Polini, sul traguardo finale ha preceduto il compagno di squadra Roberto Risso, in gara con la vettura Sport L.R. 01, e la Peugeot 106 (Meteco Corse) di Massimo Burchiellaro.

In quarta e in quinta posizione hanno concluso, rispettivamente, Luciano Torchio (Fiat Uno Turbo) e Damiano Furnari (Fiat 126), anche lui della Racing for Genova Team.

Dal sesto al decimo posto sono giunti, nell’ordine, il genovese Paolo Bordo (Renault Clio RS Light), tra l’altro vincitore del Gruppo S, e il suo concittadino Fabio Ferrando (Peugeot 208 – Winner Rally Team) vincitore anche tra le vetture del Gruppo A., il piemontese Pasquale Patete (Fiat X1/9 – Altavalle Motor Sport), Fabrizio Carabetta (Peugeot 106 1600 – Racing for Genova Team) vincitore anche tra le vetture di Gruppo N e Luca Raspini (Renault Clio RS – BB Competition).

Mattia Canepa (Citroën C2 VTS), portacolori della Sport Favale 07, e Alessio Zunchetta (Mini Cooper S) si sono imposti nei raggruppamenti RS e RS Plus, la Fiat 127 di Vittorio Gnecco, anche lui del sodalizio organizzatore, ha primeggiato tra le cinque vetture storiche in lizza mentre Leonardo Massolo (Peugeot 106 1600) è stato il più veloce tra gli under 23 in lizza. Hanno concluso la gara 48 dei 55 piloti ammessi alla partenza.

Tra le Scuderia la Coppa è andata alla Racing for Genova seguita dalla Sport Favale’07.

Lo svolgimento dell’ottava edizione dello slalom “Chiavari – Leivi” è stato preceduto dalla disputa della gara di regolarità, non competitiva, denominata “In sciû e in zû pë collinn-e” (“Su e giù per le colline”), promossa e organizzata dalla locale Scuderia Auto Moto Retrò Leivi, partner della Sport Favale 07 nell’allestimento dell’evento, e vinta dall’Alfa Romeo Giulietta di Claudio Gastaldo.