L’ultimo fine settimana è stato positivo per i piloti della Lanterna Corse Rally Team.

La scuderia genovese  era impegnata al Rally Trofeo delle Merende ed allo Slalom Mignanego – Giovi. 

Proprio tra i birilli della celebre gara, quest’anno proposta in autunno a causa dell’emergenza Covid, Gianluca Caserza ha colto un ottimo risultato a bordo di una Peugeot 208. Il pilota di casa ha infatti dominato la classe A1600, chiudendo anche al secondo posto tra le vetture Gruppo A e sfiorando la top ten assoluta con l’undicesimo posto finale. Caserza festeggia così nel migliore dei modi la decima partecipazione consecutiva alla gara che nel 2011 segnò il suo debutto nelle competizioni automobilistiche. 

Soddisfazione anche per Riccardo Gallo, che con  Marco Gallizia era impegnato tra le colline delle Langhe al Rally Trofeo delle Merende. Gallo Jr, autore di una gara attenta e regolare, ha chiuso al quarto posto in classe N3, regalandosi anche la soddisfazione di ottenere per due volte il terzo tempo parziale.  
“Non è stata una gara facile, le strade piemontesi sono più sporche e noi liguri non siamo molto abituati a correre su questo tipo di fondo. Non abbiamo mai preso rischi inutili e soprattutto abbiamo portato la Clio intatta al traguardo, l’obiettivo che ci eravamo imposti alla partenza” – ha dichiarato Gallo soddisfatto al traguardo di Santo Stefano Belbo.