La Scuderia del Grifone accantonato, a malincuore, la massiccia presenza al Montecarlo Historique 2021, cancellato per Covid, ha riorganizzato la propria attività.

“Inizieremo con la partecipazione alla prima delle dodici prove del Campionato Italiano Regolarità Autostoriche – ha dichiarato Marianna Ambrogi, Direttore Sportivo della scuderia – Nel fine settimana, il 5-6 febbraio, a Bardolino (in provincia di Verona) è in programma la Coppa Giulietta e Romeo e il nostro Team sarà presente con otto equipaggi”.

 “Non abbiamo voluto perdere tempo e ricominciamo da dove molti nostri piloti erano partiti e quindi anche con la regolarità classica – prosegue il Direttore Sportivo – la voglia di gareggiare ci ha spinti a creare un gruppo di piloti che disputerà il Campionato Italiano”.

Accanto alla pattuglia dei piloti toscani, Roberto Ricci, Barbara Zazzeri, affiancata da Cristiano Androvandi al cronometro, si aggiungerà: Alessandro Alderighi navigato da Stefania Lo Presti, ci sarà, poi, il ritorno di Massimo Dell’Acqua coadiuvato da Mery Vicari e dal nostro team manager Marco Gandino con l’inossidabile Danilo Scarcella.

Anche il vice-presidente della Scuderia genovese Nicola Manzini riprenderà il volante. Al suo fianco,il figlio Alberto, quindicenne, alla prima gara della carriera.

A completare la squadra Paolo Concari con Steve Dal Bò con la loro AR Giulietta TI e Angelo Pasino con Patrizia Italiano con la loro bellissima Karman Ghia.

Domani, in streaming , alle ore 12 è prevista la presentazione della Coppa Giulietta&Romeo 2021

La conferenza sarà trasmessa sulle pagine Facebook Coppa Giulietta&Romeo (www.facebook.com/coppagiuliettaeromeo), Automobile Club Verona (www.facebook.com/aciverona) e Bardolino Top (www.facebook.com/fondazionebardolinotop).