Cerca

Gino Bruni

Il mio blog

Tag

BB Compertition

Automobilismo: La Spezia attende il suo rally

E’ ufficialmente iniziata la marcia di avvicinamento alla tredicesima edizione del Rally Golfo dei Poeti, manifestazione in programma il 13 e 14 luglio organizzato dalla genovese Lanternarally con la stretta collaborazione della scuderia locale BB Competition.
L’edizione 2019 del rally spezzino si presenta con molte novità, interessando diversi comuni della Val di Vara.
La collaborazione degli enti sul territorio è fondamentale per la riuscita di una manifestazione motoristica – fanno sapere gli organizzatori – e le amministrazioni dell’entroterra spezzino hanno sposato con successo il progetto del Rally Golfo dei Poeti, che va ben oltre la valenza prettamente sportiva. Il percorso, infatti, interesserà un’ampia porzione di territorio, permettendo sia agli equipaggi sia alle numerose persone al seguito di scoprire le zone parzialmente sconosciute e di apprezzarne i prodotti locali.

Il tracciato di gara interesserà i comuni di Brugnato, Riccò del Golfo, Beverino e Rocchetta di Vara; tutte queste amministrazioni giocheranno un ruolo molto importante nello svolgimento della manifestazione, a cominciare da Brugnato, che metterà a disposizione gli spazi per allestire il quartier generale del Rally; spazi che saranno gentilmente concessi anche dal 5 Terre Outlet Village, location in cui sarà allestito il parco assistenza e che ospiterà le verifiche sportive.
Il sabato pomeriggio, 13 luglio, invece il ruolo di protagonista spetterà a Riccò del Golfo, che ospiterà lo Shakedown, il test con le vetture da gara, sulla strada comunale Riccò – Ponzio.

Le prove cronometrate della domenica 14 luglio interesseranno, invece, il comune di Rocchetta di Vara, sul cui territorio sarà allestita la prova denominata “Stadomelli”, e parte della “Grabugliaga”, che poi sconfinerà sul territorio del comune di Beverino.

Il 13° Rally Golfo dei Poeti metterà in palio due importanti trofei: il 7° Memorial Valter Datteri, che  andrà al concorrente che giungerà da più lontano, mentre il 1° Memorial Eros Monducci andrà al primo navigatore della classifica assoluta con licenza  staccata dall’Automobile Club di Spezia.

Nel 2018 il Rally Golfo dei Poeti fu vinto da Luciano D’Arcio ed Elisa Filippini, su Renault Clio Super 1.6 (nella foto).

Rally Golfo dei Poeti: appuntamento a settembre

Per lo staff della Lanternarally, archiviato il 34° Rally di casa, è già tempo di tornare al lavoro.

Recentemente è nato  un nuovo sodalizio con la spezzina BB Competition, per collaborare all’organizzazione della dodicesima edizione del Rally Golfo dei Poeti, in programma a La Spezia nei giorni 8 e 9 settembre. La gara dell’estremo levante ligure, grazie a questo accordo prosegue  la propria storia.

I responsabili dei due team – LanternaRally e BB Competition –  si sono incontrate nella scorsa primavera, dopo l’uscita di scena del precedente organizzatore, per iniziare a lavorare al progetto.

Alla base di tutto, oltre una grande passione comune per lo sport dei motori,  la forte volontà di mantenere viva una manifestazione importantissima per il territorio.

Il bacino di utenza del Rally Golfo dei Poeti non si limitai infatti solo al levante ligure, ma si estende anche all’alta Toscana e all’Emilia Romagna, data la posizione geografica strategica.

Il format sarà quello del Rally Day. Da poco  è disponibile il programma ufficiale, che partirà con l’apertura delle iscrizioni prevista per il 7 agosto.

L’intera logistica ed il quartier generale del Golfo dei Poeti saranno ospitati dal Centro Commerciale Le Terrazze di La Spezia, che comincerà ad animarsi dalle ore 8 di sabato 8 settembre con la consegna dei road book.

La prima parte della giornata sarà dedicata alle ricognizioni del percorso, poi alle ore 14 scatteranno le verifiche preliminari, mentre lo shakedown, il test con le vetture da gara, sarà a disposizione degli equipaggi dalle  ore 16.30 alle 19.30.
Il via ufficiale del 12° Rally Golfo dei Poeti è fissato per le ore 10.01 di domenica 9 settembre; i concorrenti affronteranno un percorso con sei prove cronometrate (due da ripetere tre volte).

L’arrivo della prima vettura è previsto a partire dalle 18.15, con premiazione sul palco.

Nella passata edizione la vittoria andò allo spezzino Claudio Arzà, a bordo di una Renault Clio Super 1.6.

Blog su WordPress.com.

Su ↑