Ricerca

Gino Bruni

Il mio blog

Tag

Campionato Italiano Velocità Fuoristrada

Campionato Italiano Velocità Fuoristrada: Esposto vince la seconda tappa

La carovana del Campionato Italiano Velocità Fuoristrada ACI Sport by FIF CIVF, sabato 7 e domenica 8 maggio, è scesa in pista a Cadrezzate, in provincia di Varese, per il secondo appuntamento stagionale.
Un tracciato nuovo che si è subito rivelato molto tecnico, pieno di curve, controcurve e salti molto spettacolari. Un tracciato che ha messo a dura prova i piloti che, tra l’altro, hanno dovuto lottare anche con pioggia e fango.  

La gara di sabato è partita sotto una fitta pioggia. Naturalmente occhi puntati su Duilio Lonardi, campione in carica e fresco vincitore della gara di esordio 2022 disputata sul crossodromo della Malpensa. Ma se nella prima prova cronometrata un ribaltamento ha in pratica bloccato tutti i piloti del gruppo TM, nella prova successiva Lonardi (Can Am X3 gruppo TM) ha messo tutti in riga, precedendo nell’ordine Vittorio Gonnella, Claudio Esposto, Stefano Foroni. 

La domenica inizia con un giro di ricognizione di tutti i concorrenti per verificare le condizioni della pista ormai allagata dalle forti piogge. Nella terza Prova Speciale ha avuto la meglio Giudici (Suzuki gruppo B) seguito da Fioroni e Reggiani (rispettivamente Suzuki e Mini gruppo B) che hanno preceduto la pattuglia dei TM con Claudio Esposto davanti a tutti.  Ed è proprio Esposto ad aggiudicarsi la 4a prova davanti a Giudici e Pagani mentre, nell’ultima manche, su un terreno ormai fangoso, hanno la meglio i leggeri veicoli del gruppo TM, che hanno occupato le prime sei posizioni della classifica.
Sul podio finale salgono così Claudio Esposto, Enrico Giudici e Ivan Martorelli.

Il prossimo appuntamento con il Campionato Italiano Velocità Fuoristrada ACI Sport by FIF è in programma per l’11 e 12 giugno a Rubbiano di Solignano, in provincia di Parma.

Classifica finale 2a prova CIVF – Trofeo FIF Città di Cadrezzate

1°Claudio Esposto (Polaris RS1 – Gruppo TM) ; 2° Enrico Giudici (Suzuki SL3 – Gruppo B) ; 3° Ivan Martorelli (Polaris RS1 – Gruppo TM) ; 4° Vittorio Gonnella (Polaris RZR- Gruppo TM) ; 5°  Massimo Reggiani (MINI Cooper S – Gruppo B) ; 6°  Bertolani – Fontanini (Can Am X3 – Gruppo TM); 7° Luca Righelli (Suzuki Samurai – Gruppo A) ; 8°  Zironi – B. Zironi (Suzuki S4 – Gruppo B) ; 9°  Renato Moscati (Jeep – Gruppo B) ; 10°Francesco Moscati (MINI Proto – Gruppo B) .

Il Campionato Italiano Velocità Fuoristrada arriva in Lombardia

Il Campionato Italiano Velocità Fuoristrada ACI Sport by FIF è al suo giro di boa.
Nel weekend del 12 e 13 giugno è infatti in programma la terza delle cinque gare in calendario, infatti vale la pena ricordare che, a causa della pandemia, la stagione 2021 è stata ridotta a cinque appuntamenti rispetto ai sette preventivati originariamente.

Per la terza prova la carovana del CIVF approda nella provincia di Monza Brianza, sulla pista di Ceriano Laghetto, uno dei percorsi “storici” del campionato dove l’ultima gara disputata (Campionato 2019) aveva visto primeggiare Ivano Nicoletta al volante di una Suzuki.
Il tracciato del “vallone”, cosi è denominata la pista, è molto tecnico e nello stesso tempo spettacolare grazie a saliscendi e a tratti particolarmente veloci. L’edizione del 2019 aveva visto anche grande affluenza di pubblico, probabilmente in virtù delle prove disputate per la prima volta in notturna, sotto le luci dell’impianto e… al chiaro di luna!

Il Campionato Italiano Velocità Fuoristrada ACI Sport by FIF 2021 si è aperto nel secondo weekend di aprile a Solignano, in provincia di Parma, dove ha vinto Duilio Lonardi che già dalle prime battute ha mostrato la supremazia dei veicoli del Gruppo TM.
Scorrendo infatti la classifica generale alla vigilia della gara di Ceriano Laghetto, nei primi sei posti troviamo ben quattro veicoli del Gruppo TM.
Leader attuale della graduatoria è però una vettura del Gruppo B, la Suzuki Samurai di Enrico Giudici (nella foto allegata), grazie alla vittoria a Cingoli e al terzo posto conquistato nella gara d’apertura di Solignano con coefficiente 1,5.
A Ceriano Laghetto ci sarà quindi grande battaglia e tanto spettacolo e non sbaglierà chi deciderà di passare il weekend in compagnia dei bolidi del CIVF.
Ricordiamo che il pubblico potrà accedere gratuitamente alla pista (nel rispetto delle normative anti Covid) e che sabato l’inizio prove è previsto alle ore 10 con la Prova Speciale notturna programmata alle 22. Domenica le gare riprenderanno alle 9 con la seconda Prova Speciale, a cui seguiranno le altre PS alle 11 e alle 14.

Classifica provvisoria
CIVF – ACI Sport by FIF

Giudici (Suzuki Samurai- Gruppo B) punti 100

Lonardi (Can AmX3 Turbo – Gruppo TM) punti 91

Bertolani (Can Am X3 Turbo – Gruppo TM) punti 90

Martorelli (Polaris – Gruppo TM) punti 87,5

Nicoletta (Peugeot 205 T16 – Gruppo B) punti 80

Esposto (Polaris – Gruppo TM) punti 65

Blog su WordPress.com.

Su ↑