Ricerca

Gino Bruni

Il mio blog

Tag

Lanterna Corse Rally Team

Un fine settimana tra Liguria e Piemonte per la Lanterna Corse Rally Team.

Sarà un fine settimana impegnativo peri piloti della Scuderia Lanterna Corse Rally Team.

Al Rally due Laghi, che si disputerà in provincia di Novara, con i colori della Scuderia genovese ci saranno Paolo Saredi affiancato da  Nicolò Barla con una Mitsubishi Lancer N4, mentre sulle prove speciali liguri della Ronde Valli Imperiesi un terzetto di Renault Clio N3 si darà battaglia per il podio di categoria.

A darsi battaglia saranno gli esperti Roberto Canevari e Marco Gallizia  che sfideranno i compagni di team Alberto Verardo e Cristina Rinaldis, ai quali si aggiungono anche Riccardo Gallo ed Andrea Cresta, giovane navigatore che ha iniziato la sua attività sportiva grazie al corso organizzato nel 2021/22 dal team genovese.

Ad Imperia sarà presente anche il navigatore Simone Bottino, che leggerà le note a Fabrizio Carabetta.

Lanterna Corse Rally Team, prima  Scuderia al Rally della Lanterna

Soddisfazioni per la Lanterna Corse Rally Team alla 38^ edizione del Rally della Lanterna, che si è disputato nell’ultimo fine settimana sulle strade tra la Val d’Aveto e la Val Trebbia.

La scuderia genovese torna infatti dalle prove speciali dell’entroterra ligure con molti risultati positivi, a cominciare dal secondo posto assoluto della Skoda Fabia R5 di Francesco Aragno e Giancarla Guzzi, protagonisti e dominatori della prima parte di gara, che si sono poi dovuti arrendere al ritorno della Citroen WRC di Miele – Badinelli che, ha fine gara, sono risultati i vincitori.

Risultato importante anche per Gianluca Caserza, quarto assoluto e terzo di classe all’esordio sulla Skoda Fabia R5 affiancato da Giulia Patrone; il genovese ha condotto un rally in crescendo, riducendo prova dopo prova il distacco dalla testa della classifica, senza rischi e forzature; un adattamento rapidissimo alla potente trazione integrale céca, che ha messo nuovamente in luce il talento di Caserza.

Buone notizie sono arrivate anche dalla classe N3, che ha visto chiudere al secondo posto Roberto Canevari e Marco Gallizia, seguiti dai compagni di team Alberto Verardo e Cristina Rinaldis sulle sempre efficienti Renault Clio Rs. Maurizio Pessina e Fabio Rossi, su Citroen DS3 hanno terminato terzi in R3, mentre in Rally4, la classe più numerosa della gara, Filippo Zerollo con Andrea Cresta ed Alessandro Fugazzi con Deborah Casazza hanno chiuso rispettivamente dodicesimo e tredicesimo con le Peugeot 208.

Una menzione speciale merita la prestazione di Matteo Garbarino e Simone Bottino, che con una Fiat 600 si  sono aggiudicati la classe A0 nella loro gara d’esordio con un dominio netto.
La Lanterna Corse Rally Team, grazie ai risultati di Aragno, Caserza e Canevari, si è aggiudicata la classifica delle scuderie.

Lanterna Corse: Caserza in luce allo slalom di Crocefieschi

Seconda gara di casa in un mese ed una nuova vittoria per Gianluca Caserza, che anche allo Slalom Busalla Crocefieschi ha ottenuto il successo, questa volta in classe A2000 e con un’auto mai utilizzata in precedenza: la Renault Clio Rally4.
“La macchina ha molto potenziale, mi ha davvero stupito il motore, ma ovviamente andrebbe provata nel suo habitat naturale, le prove speciali di un rally. Sono comunque molto contento del risultato, la gara è stata divertente e positiva” – ha commentato Caserza dopo il traguardo.

Soddisfazione anche per Lorenzo Mottola, alla prima gara sia con i colori della Lanterna Corse Rally Team che con la sua nuova Renault Clio Williams, fresca di assemblaggio. Un confortante secondo posto in A2000 per il pilota di Chiavari, in vista di affinare la messa a punto della vettura per gli impegni rallystici. Buon quarto posto in classe A1600 per Filippo Zerollo, nuovamente in gara con la Renault Clio Super 1.6.

Risultati positivi per il Team genovese sono giunti anche al Rally Valle d’Aosta, gara che ha visto entrambi gli equipaggi in gara chiudere al secondo posto delle rispettive classi. Alberto Verardo e Cristina Rinaldis su Renault Clio hanno visto sfumare il successo in N3 per soli sei decimi, scavando un solco di oltre un minuto tra loro ed il terzo classificato.
Ottima la gara anche di Mattia e Stefano Casazza, argento su Peugeot 208 in un’affollatissima Rally4.

Casazza si conferma un pilota velocissimo, nonostante le apparizioni sporadiche al volante e gli ultimi risultati ottenuti al Rally Valli Oltrepò ed al Valle d’Aosta, due gare totalmente differenti, testimoniano le grandi doti del genovese.
Ad Aosta era presente anche Paolo Rocca, che leggendo le note a Dario Bigazzi ha chiuso al quindicesimo posto assoluto con una Skoda Fabia R5.

Lanterna Corse Rally Team sfortuna per Delucchi in Grecia.

La trasferta al Rally Greece Offroad non è andata secondo i piani per Edoardo Delucchi,  il pilota genovese portacolori della Lanterna Corse Rally Team.

Delucchi ha raggiunto il traguardo al termine del difficile rally ellenico, accompagnato però da un po’ di sfortuna. Mentre occupava un’ottima ventiquattresima posizione assoluta e si trovava stabilmente nella top ten dei partecipanti italiani, Delucchi è stato protagonista col suo navigatore Andrea Cordola di un’uscita di strada che ha provocato qualche danno al suo buggy Can Am Maverick.

“La gara stava andando molto bene, avevamo messo alle spalle anche diversi piloti che corrono frequentemente alla Dakar, poi sembra che qualcosa si sia rotto sulla macchina, che ha scartato improvvisamente e siamo rotolati in una scarpata, fortunatamente ci siamo fermati contro un albero. Siamo ripartiti con la penalità dopo una notte di lavoro per sistemare la macchina, abbiamo comunque raggiunto il traguardo che era, in parte, il nostro obiettivo”

Nel weekend del 4-5 giugno la Lanterna Corse Rally Team tornerà ai consueti impegni sull’asfalto, dividendosi tra le strade di casa dell’Alta Vallescrivia e la Val d’Aosta.
Allo Slalom Busalla Crocefieschi sarà protagonista Filippo Zerollo, ancora al volante della Renault Clio Super 1.6 con cui si è aggiudicato la classe A1600 alla Mignanego Giovi, accompagnato dal compagno di team Gianluca Caserza che correrà con una Renault Clio Rally4 in classe A2000.
Sulle prove speciali valdostane ci saranno Alberto Verardo e Cristina Rinaldis con la Renault Clio N3, in cerca del successo di classe nella gara nazionale che torna a calendario dopo dieci anni.

In Val d’Aosta saranno presenti anche Mattia e Stefano Casazza, pronti a dare l’assalto alla classe R2B con la loro Peugeot 208, vettura portata al successo a Varzi al Rally Valli Oltrepo.
Paolo Saredi e Giuliano Baixin su Honda Integra prenderanno parte alla gara valdostana in classe A7, presente anche il navigatore Paolo Rocca, reduce dall’ottimo Rally del Taro dove ha chiuso sesto con Nicola Sartor su Skoda Fabia; sempre su Skoda leggerà le note a Dario Bigazzi.

Nell’europeo Cross Country Edoardo Delucchi per la Lanterna Corse Rally Team

La Lanterna Corse Rally Team si prepara ad affrontare una sfida davvero impegnativa con Edoardo Delucchi, trentaquattrenne pilota genovese entrato a far parte della scuderia in questa stagione. Delucchi prenderà parte in Grecia al Rally Greece Offroad, seconda prova del Fia Cross Country European Cup in programma dal 26 al 29 maggio.

Una gara lunga ed impegnativa, con oltre cinquecento chilometri di prove speciali e circa novecento chilometri totali, a spiegarla è proprio Edoardo Delucchi: “Queste gare sono estremamente impegnative, sia per la lunghezza che per l’alto tasso tecnico del percorso. Non sono permesse ricognizioni, ogni mattina al briefing ci viene consegnato il road book della tappa da affrontare e bisogna navigare a vista utilizzando solo la strumentazione di bordo ed i pochi riferimenti principali a disposizione. Sarà un grande risultato solo che arrivare al traguardo. Correremo nel nord della Grecia, al confine con la Macedonia, la gara è molto bella e vi ho già partecipato nel 2017”.

Delucchi utilizzerà un buggy Can-Am Maverick e sarà affiancato dal navigatore Andrea Cordola.

Quattro equipaggi Lanterna Corse R.T. al rally Valli Oltrepò.

Saranno quattro  gli equipaggi della Lanterna Corse Rally Team impegnati nel prossimo fine settimana  nel 1°  Rally Valli Oltrepò, gara nazionale che prenderà il via  sabato da Varzi in provincia di Pavia.

Il tracciato di gara interesserà  tre prove che negli anni passati sono state teatro di sfide entrate nella storia: Castellaro, Scaparina e Pian dell’Armà

Pietro Ballerini e Matteo Nobili, dopo l’ottimo Rally Prealpi Orobiche saranno nuovamente al via con la Renault Clio Super 1.6 e cercheranno un altro risultato positivo sulle strade nella terra delle 4 regioni. Una Mitsubishi Lancer N4 sarà portata in gara da Paolo Saredi e Giuliano Baixin, mentre in R2B con una Peugeot 208 si formerà di nuovo una giovane coppia molto nota del rallysmo genovese: Stefano e Mattia Casazza.

Un’altra Renault Clio, ma in classe N3 sarà nelle mani di un altro equipaggio genovese composto da due generazioni di rallysti: Riccardo Gallo e l’esperto Marco Gallizia.

Lanterna Corse Rally Team: buona la prima per Zerollo – Cresta

Debuttare nel mondo dei rally e farlo con l’intramontabile Renault Clio Williams Gruppo A, sembrava un sogno.

E’ il sogno che si è avverato per Filippo Zerollo ed Andrea Cresta, che lo scorso weekend hanno portato a termine il Rally Vigneti Monferrini, gara nazionale disputatasi nei dintorni di Canelli in provincia di Asti.

Una gara non certo semplice, con prove speciali insidiose tra i filari di vigna, disseminate di trabocchetti e molto selettive. L’equipaggio della Lanterna Corse Rally Team ha condotto una gara senza sbavature con la trazione anteriore francese, raggiungendo l’obiettivo primario di salire sulla pedana di arrivo e portando anche a casa la coppa di classe A7.

Zerollo era alla prima esperienza rallystica, così come il suo navigatore Cresta, vincitore del Corso organizzato dal team lo scorso gennaio, che ha commentato così il suo debutto: “E’ un sogno che si è avverato, ho sempre avuto la passione per il rally, me l’ha passata la mia famiglia. E’ stato molto divertente e la gara è andata bene, una grandissima emozione salire sulla Clio e voglio ringraziare tutti quelli che lo hanno reso possibile”

Lanterna Corse Rally Team, si parte da Andora col ritorno di Marco Gallo 

Il 2022 della Lanterna Corse Rally Team inizierà dalle strade casalinghe della riviera di ponente.

Dopo qualche mese di stop, nel prossimo fine settimana ( 5 – 6 febbraio)  la Ronde Val Merula darà il via al calendario rallystico nazionale .

La gara rivierasca vedrà il ritorno al volante, di Marco Gallo, che si presenterà al via con la Renault Clio Super 1.6 affiancato da Alessandro Alocco. Gallo, assente dal Rally della Fettunta 2018, tornerà così protagonista sulle strade liguri alla guida di una top car. 

Alla Ronde Val Merula parteciperà anche Paolo Rocca, che sarà sul sedile di destra dell’unica WRC al via, la Citoren DS3 del lombardo Federico Raffetti.  

Lanterna Corse Rally Team nuovo corso per co-piloti

Dopo un anno di stop forzato la Lanterna Corse Rally Team propone per gennaio 2022,  un  nuovo corso di avvicinamento ai rally per chi vuol provare a fare i primi passi in questa specialità dell’automobilismo..

Cambia il format delle lezioni teoriche, l’incontro sarà fissato ad una sola domenica full immersion dal mattino alla sera.

Seguirà la prova pratica e la premiazione dei migliori tre classificati.

Gli organizzatori fanno saper che per accedere al luogo del corso sarà necessario avere il  super green pass (salvo successive modifiche alle direttive nazionali).

Il programma, in caso di ulteriori restrizioni Covid 19, potrebbe subire variazioni.

Per info e prenotazioni è possibile scrivere  una e-mail a: lanternacorserallyteam@gmail.com
o telefonare  al numero 3401524152 (whatsapp) 

Blog su WordPress.com.

Su ↑