Ricerca

Gino Bruni

Il mio blog

Tag

Lanterna Rally

Rally della Lanterna 2020 i nomi dei primi protagonisti

Il weekend del 5-6 settembre si disputerà la trentaseiesima edizione del Rally della Lanterna e la 4^ del Rally Val Aveto.

Ancora una volta Santo Stefano d’Aveto e le zone limitrofe saranno il palcoscenico della più importante manifestazione automobilistica della provincia di Genova.

Il comitato organizzatore Lanternarally ha lavorato per adattare le nuove norme federali a una gara dalla logistica molto particolare e di conseguenza complessa.

Sarà una competizione ovviamente diversa rispetto alle scorse stagioni proprio alle norme dovute al Covid.

Il parco assistenza, distribuito in diverse zone come di consueto, sarà suddiviso in aree chiuse al pubblico e controllate dai commissari di percorso, mentre le prove cronometrate saranno a “porte chiuse”, come in tutte le altre gare svolte fino ad oggi.

Intanto sul fronte sportivo iniziano ad arrivare i primi nomi dei protagonisti, con una sfida al vertice tra tante vetture R5 che si preannuncia entusiasmante.

Nel secondo atto del Campionato Rally Liguria Primocanale Motori si potranno vedere in azione tanti specialisti come Arzà, Mezzogori, Bigazzi, Guastavino e il piemontese Araldo con le R5, Maurizio Rossi con la Super 2000, Aragno, Barberis e Peruccio con vetture Super 1.6 e molti altri che saranno poi resi noti a giorni in attesa della pubblicazione dell’elenco iscritti ufficiale.

L’edizione 2019 fu vinta da Alessandro Gino su Ford Fiesta WRC, ma dominata da Simone Miele con la Citroen DS3, che proprio sull’ultima prova consegnò la vittoria al rivale in seguito ad una toccata che gli fece forare una gomma.

Sabato 5 settembre sarà la giornata dedicata alle operazioni preliminari e allo shakedown (test con vetture da gara), con le verifiche che quest’anno saranno svolte interamente online, mentre le sei prove – due da ripetere tre volte (Pievetta di 4Km e 10 e Monte Penna di 14 Km) – saranno tutte nella giornata di domenica 6 settembre, con partenza da Santo Stefano d’Aveto alle ore 9 e arrivo alle 16:30.

12° Rally Golfo dei Poeti, ufficiale lo spostamento al 14 Ottobre

Confermata la data del 13-14 Ottobre  per il 12° Rally Golfo dei Poeti.

BB Competition e Lanternarally vogliono sottolineare la grande disponibilità dell’Associazione Sportiva dilettantistica  Sport Favale 07, che ha accettato di anticipare di due settimane (al 30 settembre) lo “Slalom Chiavari – Leivi”, in seguito al manifestarsi del problema di una concomitanza che si sarebbe creata con lo spostamento di data del Rally Spezzino.
Dopo un amichevole incontro tra BB Competition e Sport Favale 07 ed ottenuto il nulla osta dal delegato regionale Acisport, il Golfo dei Poeti può dirsi salvo e ripartire con lo stesso programma proposto inizialmente, variato solo nelle date. BB Competition e Lanternarally ringraziano quindi lo staff della Sport Favale 07 per la grande disponibilità e sensibilità dimostrata; un bel gesto di amicizia fra tre sodalizi che operano nella stessa regione e che si impegnano per la sopravvivenza del Motorsport in una zona purtroppo sempre più avara di manifestazioni.

Il programma ripartirà ufficialmente il 13 settembre, giorno di apertura delle iscrizioni, che potranno essere inviate fino al 5 ottobre. Sabato 13 ottobre il weekend di gara si aprirà con la distribuzione dei road book dalle 8 alle 10.30 presso il Circolo Auto Moto Storiche di La Spezia, mentre le ricognizioni del percorso si svolgeranno tra le ore  9.30 e le 13.30. Le verifiche tecniche (presso la concessionaria Renault Barbieri) e sportive inizieranno alle 14, mentre lo shakedown, il test con le vetture da gara, chiuderà la giornata, dalle  ore 16.30 alle 19.30.

Domenica 14 ottobre la gara partirà alle ore 10.01 dal Centro Commerciale Le Terrazze, struttura che ospiterà il quartier generale della manifestazione ed il parco assistenza, mentre il riordino sarà allestito presso il Museo storico delle Ferrovie dello Stato. I concorrenti affronteranno un percorso di 187,5 chilometri totali, di cui 38,10 cronometrati e suddivisi in sei prove speciali. L’arrivo della prima vettura è previsto presso il Museo F.S. alle ore 18.05, con premiazione pochi minuti dopo presso il Centro Commerciale Le Terrazze.

 

Sul sito internet www.lanternarally.it sono disponibili tutte le informazioni sulla gara, sia per i concorrenti che per il pubblico.

Blog su WordPress.com.

Su ↑