Cerca

Gino Bruni

Il mio blog

Tag

Skoda

Skoda celebra nel 2020 il 125° Anniversario.

Fondata nel 1895, oggi Škoda è una delle più longeve case automobilistiche in attività.

Nel 2020 ricorrono anche i 115 anni dall’inizio della produzione automobilistica.

Per Škoda il 2020 è un anno d’importanti traguardi: l’Azienda celebra, infatti, i 125 anni dalla fondazione e i 115 anni dall’inizio della produzione di automobili.

Nella prima metà dell’anno sarà presentato il primo modello elettrico su base MEB che segnerà l’inizio di un nuovo importante capitolo per la Casa boema.

Bernhard Maier, CEO di Škoda Auto, sottolinea: “Škoda è una delle cinque più longeve case automobilistiche oggi ancora attive. Il talento e l’ingegno che hanno distinto i fondatori Laurin e Klement sono il caposaldo di questa storia di successo e allo stesso tempo sono un incentivo a guidare l’azienda verso un futuro ancora più prosperoso. Questo sarà un aspetto importante della nostra Strategia 2025, che ci sta trasformando da casa automobilistica a “Simply Clever Company per le migliori soluzioni di mobilità”.

Per raggiungere quest’obiettivo, Škoda proseguirà nel percorso verso l’elettro – mobilità presentendo, nella prima metà dell’anno, la versione di serie del concept Vision iV.

Il 125° Anniversario del Brand segnerà così l’inizio di una nuova era: il nuovo SUV elettrico sarà il primo veicolo Škoda realizzato sulla piattaforma modulare elettrica (MEB) del Gruppo Volkswagen.

Tra il 2019 e la fine del 2022, Škoda presenterà trenta nuovi modelli, di cui più di dieci saranno parzialmente o totalmente elettrificati.

Un po’ di storia

Václav Laurin e Václav Klement hanno dato il via alla storia di successi Škoda nel dicembre 1895, cominciando a occuparsi della riparazione e della produzione di biciclette a Mladá Boleslav. Inizialmente denominata Laurin & Klement (L&K), l’azienda iniziò a produrre anche motociclette nel 1899. La prima automobile Laurin & Klement, la Voiturette A, fece il suo debutto nel 1905. In seguito L&K ampliò la gamma con veicoli sportivi e commerciali. Momento fondamentale di questa storia di successo è stata la fusione, avvenuta nel 1925, tra Laurin & Klement e il gruppo d’ingegneria meccanica Škoda, che assicurò il capitale necessario per l’espansione. Da allora, la freccia alata, simbolo di L&K, è presente nel logo della Casa di Mladá Boleslav. Oggi, a distanza di centoquindici anni, la Casa automobilistica boema è attiva in più di 100 mercati e, nel 2019, ha consegnato nel mondo più di 1,24 milioni di veicoli ai suoi Clienti.

ŠKODA VISION E in prima europea al Salone di Francoforte

Al prossimo Salone dell’automobile di Francoforte, in programma dal 12 al 24 settembre,
ŠKODA presenterà in prima europea VISION E, lo studio che prefigura il primo veicolo a
propulsione elettrica del Brand, con tecnologie di guida autonoma di Livello 3. Rispetto alla
versione mostrata al Salone di Shanghai, VISION E avrà un design ulteriormente sviluppato
e manterrà la particolarità dell’assenza del montante centrale e delle portiere che si aprono
in senso opposto a quello di marcia. Ulteriormente sviluppate anche le tecnologie di
infotainment e connettività, mentre l’abbondante spazio abitabile e le numerose soluzioni
Simply Clever continuano la tradizione ŠKODA nello sviluppo dei propri modelli di serie.

VISION E è spinta da due motori elettrici con una potenza complessiva di 225 kW (306 CV),  che trasmettono il moto alle quattro ruote. L’autonomia complessiva è di 500 km, mentre la velocità massima è fissata a 180 km/h. Grazie alle tecnologie di guida autonoma di Livello 3, VISION E in autostrada è in grado di accelerare, sterzare, frenare e anche evitare ostacoli in totale autonomia. Il sistema Car Park Autopilot è in grado di trovare e di indirizzare il veicolo verso spazi di parcheggio liberi. Infine, le batterie che alimentano i motori possono essere ricaricate anche tramite tecnologia induttiva.

Blog su WordPress.com.

Su ↑