Funzionalità di ricerca

Gino Bruni

Il mio blog

Tag

Sport Favale 07

30 settembre Chiavari Leivi chiude la stagione degli slalom in Liguria

Domenica 30 settembre, organizzata dall’associazione sportiva dilettantistica Sport Favale 07, in collaborazione con la locale Scuderia Auto Moto Retrò Leivi, è in programma la 7^ edizione dello slalom in salita “Chiavari – Leivi” – Memorial “Graziano Borra”.

Dopo le verifiche ante gara, previste dalle ore 8 alle 10, si svolgeranno (dalle ore 11,15) le prove libere. Alle 13 sarà dato il via alla prima delle previste tre manche di gara.

65 piloti che hanno inviato l’iscrizione.   Tra i “big” al via, pronti a giocarsi il successo finale, l’emergente piemontese Erik Campagna (Formula Arcobaleno), Paolo Comelli (Formula Gloria), i liguri Andrea Drago (Erberth R3), Roberto Risso (L.R. 001), Marco Boggiano (Predator PC 08), Angelo Bonini (X1/9 Honda 2000) e Alessandro Polini (Polini 01 Bmw). Tra gli outsider più quotati in lizza Gianluca Ticci (Fiat X1/9), portacolori della Sport Favale 07, gli agguerriti piemontesi Pasquale Patete e Gian Pasquale De Micheli, anche loro con le X1/9, Luca Veldorale (A 112 Kawasaki), il parmense Filippo Gennari (Renault Clio Rs) e il genovese Danilo Mosca (Peugeot 205 Gti). Quattro i piloti Under 23 al via: Mattia Canepa (Citroën C2), Gianluca Ferretti e Alessandro Rozio con le Peugeot 106 e Mattia Delfino (Autobianchi A112 Abarth). In campo femminile sfida tra Sonia Castelli (Renault R5 Gt Turbo) e la debuttante, come pilota, Laura Bottini (Peugeot 106).

La scuderia Sport Favale 07, organizzatrice della manifestazione, parteciperà con ben 23 vetture. Oltre che con i già citati Drago, Bonini, Mosca, Ticci, Delfino e Canepa, sarà in lizza con Vigo (R5 Gt Turbo), Zaniboni (Lotus Exige), Bordo (Clio Rs), Riitano (Fiat 127), Giovanni Accinelli (Citroën Ax Sport), Graffigna (Autobianchi A112 Abarth), Ivan Pedrini (Fiat 126 prototipo), Gianluca Accinelli (Clio Williams), Belmessieri, Ratto e Tosi, tutti e tre su Peugeot 106, con le Clio di Motttola e dei due Solari, Michele e Luigi, Moscardini (Fiat Panda 100 Hp) e con le bicilindriche storiche, le 500/650 Giannini NP di Vincenzo e Domenico Mascolo.

Nove i conduttori che gareggeranno con i colori della Scuderia Racing For Genova Racing Team. Oltre ai citati Roberto Risso, Marco Boggiano, Alessandro Polini, Laura Bottini ci saranno Pierpaolo Garibaldi (Peugeot 106 Rally), Carlo Gandolfo (Renault Clio W), Fabrizio Carabella (Panda Kit), Andrea Peirano (Peugeot 106 Rally). Tra le Auto storiche da segnalare la presenza di Marco Pugliese su Porsche 911.

Nel 2017 la vittoria fu di Pasquale Bentivoglio (Tatuus Kawasaki) che quest’anno non sarà della compagnia.

Tutte le info sulla gara sul portale della scuderia, all’indirizzo www.sportfavale07.com.

Lo slalom Chiavari Leivi: domenica 8 ottobre

Tutto lo staff dell’Associazione Sportiva dilettantistica Sport Favale 07 è al lavoro per sistemare gli ultimi dettagli organizzativi dello slalom Chiavari Leivi in programma domenica 8 ottobre.

Il programma della gara, giunta alla sesta edizione, prevede le verifiche preliminari a Leivi tra le ore 8 e le 10,30. Alle ore 11 le ricognizioni del tracciato di gara, che si snoderà su poco meno di tre chilometri lungo la strada provinciale 32 di Leivi.

Alle ore 13 inizierà, con la prima delle tre manche, la gara vera e propria.

La premiazione è prevista alle ore 18 a Leivi.

Nella passata edizione la vittoria andò a Roberto Loda su prototipo LR, che si aggiudicò anche le edizioni 2015 e 2016. Per la cronaca la gara nel 2014 non si disputò a causa dei danni provocati dall’alluvione. Nella prima edizione , nel 2012, la vittoria andò ad Andrea  Vescovi (Fiat 128) mentre l’edizione successiva del 2013, a salire sul gradino più alto del podio fu Roberto Malvasio (Radical Sr4)

Per consentire lo svolgimento della competizione la Sp di Leivi  resterà chiusa al traffico tra le ore 10 e le 12 e dalle 13 alle 18 di domenica 8 ottobre.

Sport Favale 07 un MotorShow in 500

Al recente MotorShow di Bologna, la  scuderia Sport Favale 07, con le Fiat 500/700 Giannini gruppo 2 di Vincenzo Mascolo, Antonino Fiordilino e Ettore Liberato, ha ottenuto un lusinghiero successo  nelle competizioni dedicate all’Historic Challenge.

Ottima performance per le tre berlinette gestite che, nell’arco delle due giornate di gara, hanno messo a segno risultati di rilievo conseguendo piazzamenti di tutto rispetto.

Le gare della prima giornata hanno visto la doppia spettacolare sfida diretta tra le vetture dei portacolori del team genovese;  Antonino Fiordilino e Vincenzo Mascolo: un successo di manche a testa e vittoria finale, per somma di tempi,  di quest’ultimo, giunto settimo in graduatoria assoluta proprio davanti al compagno di squadra. Dietro di loro, altri cinque concorrenti alla guida di mezzi più potenti delle due 500 storiche.

Nella seconda giornata è scesa in pista Fiat 500/700 Giannini di Ettore Liberato che si è confrontato direttamente con la Steyer Puch condotta dall’esperto Roberto Cecchi: per lui, successi sia nelle prove libere di qualificazione che nelle due manche di gara che gli hanno fruttato un settimo assoluto finale davanti ad altre tre vetture analoghe alla sua.

Grande soddisfazione per tutti e tre i piloti,  residenti in Lombardia, che alla fine hanno dichiarato:  “E’ stata una bella esperienza. Ringraziamo gli organizzatori della gara e della rassegna per la loro proposta. Un ringraziamento, inoltre, anche alla scuderia Sport Favale 07 per la disponibilità verso noi piloti e per l’enorme professionalità con cui ci hanno seguito in tutta la stagione”.

Gimkana di Ottone

Nuovo impegno organizzativo per la Scuderia Sport Favale 07 che domani, domenica 16 ottobre, proporrà la seconda edizione della Gimkana automobilistica di Ottone – Memorial Gianni Valla, una manifestazione che lo scorso anno ha riscosso un notevole successo di pubblico e di partecipazione. Si tratta della terza proposta stagionale in tale specialità  – dopo quelle di Chiavari e Rezzoaglio – messe in cantiere dal sodalizio di Favale di Malvaro.

Patrocinata dal Comune di Ottone e supportata da un pool di esercenti locali, la manifestazione piacentina sarà organizzata secondo le norme vigenti di Aci Sport e del Regolamento provinciale delle gimkane. Saranno ammesse le vetture di produzione , incluse quelle alimentate a energie rinnovabili ed alternative e quelle preparate che potranno partecipare solo se conformi al proprio passaporto tecnico. Tutti i partecipanti delle categorie Legal Street dovranno essere muniti di patente di guida, di tessera associativa ACI e di certificato di sana e robusta costituzione mentre quelli della Racing dovranno essere dotati di licenza di concorrente – conduttore Aci Csai e di certificazione di visita medica sportiva.

Secondo il programma, dalle ore 8 di domenica mattina, sono previste le consuete operazioni preliminari – iscrizioni e verifiche. Dalla ore 11:30 in avanti, farò seguito la sfida tra i partecipanti, che anche quest’anno si annunciano numerosi. La rituale premiazione, prevista per le 18:30, chiuderà una giornata interamente dedicata all’insegna del puro divertimento. Tutte le informazioni sulla manifestazione sono reperibili sul nuovo portale della scuderia, all’indirizzo  www.sportfavale07.com.

Slalom Chiavari Leivi dominio di Loda

Roberto Loda su prototipo LR con i colori della Scuderia Racing For Genova Team, ha conquistato per il secondo anno consecutivo lo slalom Chiavari Leivi organizzato dell’Associazione Dilettantistica Sport Favale ’07.

Per Loda dopo qualche problema nella prima salita, giunto in 45^ posizione su quarantasette piloti arrivati, si è poi scatenato nelle restanti due manche lasciando agli avversari la battaglia per le posizioni di rincalzo.

Sul secondo gradino del podio è salito Luca Verdorale su prototipo A112 motorizzato Kawasaki che ha preceduto Cristhian Rapuzzi su prototipo polini 04.

Tra i piloti genovesi Danilo Mosca (Peugeot 205) ha conquistato l’ottava posizione assoluta. Ottima anche la prestazione di Gianluca Ticci (Fiat X1/9) che oltre all’undicesima posizione nella classifica assoluta, si è aggiudicato la vittoria di Gruppo e Classe di appartenenza. Stessa vittoria nel Gruppo A Classe 2000 per l‘altro genovese Paolo Bordo.

Tra le Scuderie si è imposta la Racing For Genova Team davanti alla Sport Favale ’07.

Vedi immagini della salita 2015

Domenica si corre lo slalom Chiavari Leivi

Organizzato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Sport Favale 07, domenica è in programma la quinta edizione dello slalom Chiavari Leivi.

Il programma della manifestazione, che si svolgerà su un tratto di 3 km della SP32 di Leivi e assegnerà l’ambito Memorial Graziano Borra, prevede, dalle ore 8 alle 10:15, le verifiche tecnico sportive, alle ore 11 la ricognizione ufficiale del percorso e alle 13:30 la partenza della prima delle tre manche di gara, con seconda e terza a seguire.

Il blasone della gara, che già negli anni Ottanta, con altro organizzatore, fu teatro di sfide memorabili ha richiamato nel Tigullio alcuni tra i più quotati piloti del Nord Italia. Una sessantina i concorrenti al via: uomo da battere Roberto Loda, il dominatore dell’edizione 2015 che sarà in gara con il suo prototipo L.R.

A impensierirlo ci proveranno i piemontesi Mino Cavaglià (Fiat 126), Giuseppe Morabito (Fiat 127 Sport), Pasquale e Daniele Patete e Gian Pasquale De Micheli, con le loro Fiat X1/9, Luca Veldorale (A112 Kawasaki), Christian Rapuzzi (Polini 04 proto – Racing for Genova Team) e il portacolori della Sport Favale 07 Angelo Bonini con la Fiat X1/9 – Honda 2000.

Roberto Loda, però, non sarà l’unico vincitore assoluto di questo slalom al via: prevista, infatti, la partecipazione del parmigiano Andrea Vescovi (Fiat 128 Rally), che s’impose nel 2012 e che qui sarà impegnato in un bel testa a testa con l’atteso Marco Riboni (Fiat 127 ET 1600), e del pluricampione italiano Roberto Malvasio (Renault Clio Williams), primo nel 2013 con la Radical SR4.

Saranno ben diciassette i piloti che porteranno in gara i colori del Team organizzatore della gara, la Sport Favale 07. Oltre che su Bonini e Riboni riflettori punti anche sui quotati Danilo Mosca (Peugeot 205), Paolo Bordo (Renault Clio RS), Gianluca Ticci (Fiat X1/9), Gianfranco Vigo (Renault 5 Gt turbo), Ivan (Fiat 126) e Christian Pedrini (A112 Abarth), Salvatore Riitano (Fiat Cinquecento), Lorenzo Mottola (Renault Clio RS), Paolo Ratto (Peugeot 106 Rally) e Vittorio Gnecco (Fiat 127).

Cinque i piloti under 23 al via e tutti portacolori della Sport Favale 07: sono Leonardo Muzzioli (al suo debutto assoluto che sarà al via su una Peugeot 106), Michele Solari (Citroen Saxo), Alessandro Rozio (Peugeot 106), Mattia Delfino (A112 Abarth) e il già citato Christian Pedrini.

Per gli altri Team genovesi quattro saranno i piloti con i colori della Racing For Genova Team: Pier Paolo Garibaldi (Peugeot 106 Rally); Carlo Gandolfo (Renault Clio W.); Christian Rapuzzi (Polini 04) e Roberto Loda (Prototipo LR). Due i piloti della Lanterna Corse Rally Team Federico Capilli, al debutto come pilota avendo partecipato a vari Rally come navigatore (Fiat Panda Kit); Gian Luca Incontrera (Renault Clio).

Blog su WordPress.com.

Su ↑