Cerca

Gino Bruni

Il mio blog

Tag

Veteran Car Club Ligure

Auto storiche il bis di Enrico Scotto al circuito di Albaro

Genova: l’undicesima edizione del Circuito d’Albaro organizzata dal Veteran Car Club Ligure è andata al genovese Enrico Scotto al volante della Lancia Artena che ha ripetuto il successo ottenuto nell’edizione scorsa.
Sul podio sono saliti anche Gianni Chiesa su Lotus Cortina e Tino Gemme al volante di un’Alfa Romeo Duetto.
Il pubblico presente lungo le strade del quartiere genovese di Albaro ha potuto ammirare, in particolare, una MG Tipe del 1930, un’Appia II serie, una Lancia Ardea e una rara Lotus Cortina del 1965.

Auto storiche: domenica a Genova il Circuito d’Albaro

Domenica mattina, 21 gennaio, a Genova, si ripeterà l’annuale appuntamento con il classico raduno di auto storiche denominato “Circuito d’Albaro”.

Il programma della manifestazione, organizzata dal Veteran Car Club Ligure in collaborazione con il Municipio Medio Levante e il CIV Arbà di Genova, prevede l’arrivo delle auto storiche in Piazza Leopardi per completate le iscrizioni e le verifiche.

Da Piazza Leopardi le autovetture percorreranno Via Boselli, Via Righetti e Via Zara per fare poi ritorno in Piazza Leopardi. Il raduno si articolerà su tre giri dello stesso tracciato.

Come nelle ultime edizioni saranno presenti anche alcune moto storiche dei Soci del Veteran Car Club Ligure.

Per informazioni e iscrizioni è possibile telefonare al numero 345 2120980 oppure visitare il sito internet: http://www.vccligure.com.

Al Veteran Car Club Ligure si pensa al Circuito della Superba

Fiore all’occhiello della stagione motoristica 2018 del Veteran Car Club Ligure sarà la quindicesima edizione del Circuito della Superba.

La manifestazione , riservata alle auto storiche ante guerra, si svolgerà tra l’11 e il 13 maggio 2018.

Saranno accolte un massimo di cinquanta vetture, tutte selezionate dagli esperti del club genovese.

Il programma prevede, venerdì  11 maggio, l’arrivo a Genova delle “vecchie signore”. Nel pomeriggio la carovana storica si dirigerà nel ponente alla scoperta delle bellezze e delle tradizioni liguri. Per la giornata successiva di sabato è prevista una sorpresa nel cuore del capoluogo ligure. Domenica 13 maggio, l’appuntamento sarà sul lungomare di Corso Italia dove i partecipanti affronteranno una prova di regolarità.

 

Infomazioni e iscrizioni telefono 345 2120980 www.vccligure.com

Sulle strade del Promontorio raduno auto storiche

Quarantatre le vetture che hanno dato vita alla seconda edizione del Raduno turistico sulle “Strade del Promontorio”.

La manifestazione era organizzata dalla sezione storica dell’Automobile Club di Genova in collaborazione con il Veteran Car Club Ligure e il Comune di Santa Margherita Ligure.

I partecipanti, alcuni da fuori regione, hanno apprezzato il breve tracciato turistico che partendo da Santa Margherita Ligure ha toccato Ruta di Camogli; la località Bana e Rapallo per fare poi ritorno a Santa. Margherita Ligure.

All’Automobile Club di Genova, visto l’interesse per questi appuntamenti, stanno pensando di mettere in cantiere una nuova manifestazione nel prossimo periodo natalizio.

Auto storiche: torna l’appuntamento “Sulle strade del promontorio”.

Domenica 15 ottobre, organizzato dall’Automobile Club Storico della Provincia di Genova, in collaborazione con il Comune di S. Margherita Ligure e il Veteran Car Club Ligure, è in programma la seconda edizione del raduno “Sulle Strade del Promontorio”.

La manifestazione è riservata alle vetture costruite entro il 1987 e in regola con la norma del Codice della Strada.

Dopo una esposizione dei veicoli partecipanti,  domenica 15 ottobre dalle ore 9.30,  a Santa Margherita Ligure, la colonna si muoverà lungo un percorso (di circa 19 chilometri)  toccando: Santa Margherita Ligure, (Viale Rainusso), Ruta di Camogli (Galleria), località Bana, Rapallo, per fare poi ritorno a Santa. Margherita Ligure.
Al termine del giro turistico, le vetture partecipanti saranno di nuovo esposte al pubblico fino alle ore 16.
La scheda per l’iscrizione è pubblicata sul sito internet dell’Automobile Club di Genova: www.genova.aci.it.

Al toscano Buccioni la Pontedecimo – Giovi 2016

Grande spettacolo sui curvoni dei Giovi con le auto storiche del Veteran Car Club Ligure in occasione della 17° rievocazione della Pontedecimo-Giovi. La gara, a calendario Asi, ha visto la partecipazione di 62 auto storiche provenienti da tutta la penisola. La vittoria è andata a Massimiliano Buccioni al volante di una Giulietta SS del 1962.

Sul podio sono saliti anche Furio Pellis su Alfa Romeo Giulietta sprint del 1961 e Giuseppe Fasciolo su Topolino Ortolani del 1949 rispettivamente secondo e terzo nella classifica assoluta.

Il parco macchine anche per quest’appuntamento organizzato dal Veteran Car Club Ligure, è stato particolarmente apprezzato dagli appassionati. Insieme a numerose barchette hanno catturato l’attenzione, una Fiat 1400 ex MM del 1950, una Fiat 525 SS del 1930, una Jaguar XK 120, una Jaguar E type, una Lancia Astura del 1933 e poi  Porsche 356, Lancia Ardea, Appia, Fiat 508, Austin Healey  del 1957, MG TD, MG TF, Riley del 1930.

Fine settimana con la Pontedecimo Giovi

Genova: Torna nel fine settimana la rievocazione storica della Pontedecimo – Giovi.

A organizzarla, come da diciassette anni a questa parte, è il Veteran Car Club Ligure.

Il programma presenta quest’anno alcune novità. Restando, comunque, la salita al Passo dei Giovi come momento clou della competizione di regolarità.

Il ritrovo è previsto per sabato mattina alla Marina Genova per le verifiche preliminari. Nel primo pomeriggio le auto storiche, percorrendo l’Aurelia, da Genova faranno tappa a Recco. I partecipanti, sono attesi oltre una sessantina, lasciate le vetture in esposizione, s’imbarcheranno su un battello per raggiungere il borgo marino di San Fruttuoso per una visita guidata all’antica Abbazia Doria. Dopo il rientro a Genova i partecipanti saranno ospiti per cena e il pernottamento a bordo del veliero “Signora del Vento” presso la Marina Genova.

Domenica, con la prova di regolarità, la manifestazione entrerà nel vivo.

I concorrenti dovranno affrontare per due volte la salita che da Mignanego porta al Passo dei Giovi.

Notevole come sempre il parco macchine: Insieme a numerose barchette saranno da ammirare e applaudire una Fiat 1400 ex MM del 1950, una Fiat 525 SS del 1930, Jaguar E type e Porsche 356 e una Ferrari GT 330 del 1964, tanto per citarne alcune.

Per informazioni e iscrizioni è possibile contattare il seguente numero telefonico: 345 2120980  o inviare una mail a:  info@vccligure.com.

Blog su WordPress.com.

Su ↑